22

22 Bacio Stellato Pietro Disegna

Titolo: Bacio Stellato
Autore: Pietro Disegna
Tecnica: olio su tela
Dimensioni: cm 138x96
Il dipinto è esposto presso Favorita - Corso Silvio Trentin, 152, San Donà di Piave, Venezia

Bacio Stellato raffigura una coppia di amanti che si baciano.
Come in altri dipinti di questo periodo di Pietro Disegna, queste figure rappresentano quelle che lo psicanalista Carl Gustav Jung chiamava Anima e Animus cioè, la dimensione femminile e maschile che caratterizzano ogni essere umano. Bacio Stellato riporta a una dimensione onirica dove l'essere umano si unisce in sé stesso ritornando a essere individuo, cioè indiviso.
Porzioni di vari elementi sono collegate tra loro come in una simbiosi. Si vede una poltrona collegata a una porzione di strumento musicale che suona la frequenza dell'universo, mentre le due figure sembrano parte di essa, il fiore bianco al centro sboccia da entrambe le figure, e i due cappelli che si sviluppano in alto contrastano con il cielo stellato.
Dietro alle figure la linea dell'orizzonte è sfalsata nel suo prolungamento a indicare l'illusorietà dello spazio fisico.